Maltagliati con Crema di Basilico e Verdure di stagione

Birra Artigianale Decameron - Abbinamento con Maltagliati alla crema di basilico

Le feste sono sempre un’occasione per ritrovarsi con i parenti o con gli amici che magari non si vedono da tempo perché si vive lontani o perché la frenetica vita di oggi ce lo rende un po’ difficile. Non impossibile, ma difficile sì. Invece, in queste occasioni si riesce a rallentare nuovamente i tempi. Ci si può dedicare maggiormente a se stessi, agli altri e a ciò che circonda. Le feste sono il tempo in cui il presente si colora dei ricordi del passato insieme e dei progetti futuri che si vorrebbe condividere.

Se poi il calendario gratifica con un bel ponte, e il clima ci regala delle belle giornate di sole, allora è il momento perfetto per rilassarsi immergendosi nella natura di un bosco o distesi su una spiaggia.

La campagna dell’Appennino tosco-emiliano è ricca di squarci, panorami e angoli che riempiono il cuore di una piacevole malinconia. E il cascinale di Andrea e Chiara è il posto ideale dove ci rifuggiamo, di tanto in tanto, per tornare a respirare un’aria buona e fresca, lontani dalla città, dal cemento e dal traffico.

Andrea e Chiara, poi, ogni volta che andiamo da loro, ci viziano con ogni prelibatezza animale e vegetale di loro produzione. Ma il grande classico, quello che ha caratterizzato la tavola del giorno in cui iniziò la nostra lunga e grande amicizia, sono i Maltagliati con crema di basilico e verdure di stagione.

Andrea ci tiene a preparare lui stesso i maltagliati. Il giusto equilibrio di farina, uova e sale. E poi si vede che si diverte un mondo a tagliare le striscioline di pasta in modo che sembri del tutto caotico. Ma io continuo a credere che lui, invece, lo faccia in modo molto metodico e calcolato.

Per non parlare dell’odore del basilico fresco, lavato e frullato, che si diffonde in tutta la casa! E il suo sapore che riempie il palato quando iniziamo a mangiare. Un insieme di sapori che stimolano ogni papilla della bocca, pronta così ad accogliere anche il gusto fresco di un bel boccale di Birra Artigianale.

Ingredienti

  • 300 gr. di farina
  • 3 uova
  • 40 gr. di basilico fresco
  • 2 cucchiai abbondanti di parmigiano grattugiato
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1/2 spicchio d’aglio
  • sale
  • Verdure di stagione a vostra scelta

Preparazione

Maltagliati

  • Disponete sul piano di lavoro la farina a fontana, con un pozzetto al centro nel quale versare le uova.
  • Impastate il tutto fino a ottenere una palla liscia ed omogenea.
  • Coprite la pasta con un canovaccio e lasciatela riposare per circa mezz’ora.
  • Tagliate il blocco di pasta in 4 parti e stendetela in sfoglie sempre più sottili.
  • Lasciate riposare ancora per circa un quarto d’ora.
  • Tagliate le sfoglie in lunghe strisce di pochi centimetri di larghezza.
  • Sovrapponete le strisce una sull’altra, a gruppi di 3 o 4, e tagliatele in piccoli pezzi di forma irregolare.
  • Versateli in acqua bollente e cuoceteli.

Crema di basilico

  • Lavate e asciugate il basilico.
  • In un mixer, mettete l’olio, il parmigiano, l’aglio e il sale e frullate il tutto fino a ottenere una crema.
  • Aggiungete il basilico e continuate a frullare fino a ottenere la consistenza desiderata.
  • Lavate e asciugate le verdure da voi scelte.
  • Saltate le verdure in padella con un filo di olio extravergine.
  • Una volta che i maltagliati sono cotti, impiattate, versatevi sopra la crema di basilico, aggiungete le verdure saltate e servite.

Birra Artigianale Pampinea

Questo piatto è suggerito per essere consumato in abbinamento a Pampinea, Birra Artigianale del Birrificio Decameron. Per conoscere le caratteristiche di questa Birra Artigianale invitiamo a leggere la pagina in cui sono riportati tutti i dettagli.

By | 2017-04-22T09:29:11+00:00 aprile 23rd, 2017|Pampinea, Ricettario dello Chef Fede|0 Comments

About the Author:

Lo Chef Fede
Amo la buona tavola. Amo condividerla con gli amici, e passare del tempo con loro a provare nuovi sapori, nuovi abbinamenti, nuove armonie. Le birre Decameron sono il mio modo di vedere il mondo. Sono la mia storia, i miei luoghi e le mie passioni. Sono il mio augurio di godere la vita con lo spirito della tradizione. Tutto sommato, Decameron, siamo un po tutti noi. E quindi, buona bevuta amici.

Leave A Comment

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.