Birra Artigianale e Pasta alla Norma

UN PIATTO DELLA TRADIZIONE SICILIANA

Birra Artigianale Decameron | Pasta alla norma

«Casta Diva, che inargenti

Queste sacre antiche piante,

A noi volgi il bel sembiante,

Senza nube e senza vel»

 

Il canto sublime, le luci soffuse, l’intreccio teatrale, i costumi e le scenografie! Il teatro e l’opera lirica! Quella serata mi ero fatto convincere quasi controvoglia ad assistere a un’opera alla Scala. Il velluto rosso, i balconcini in stucco, il drappo del sipario e l’enorme lampadario trasudavano storia e arte. Gli abbassamenti repentini delle luci avvisavano il pubblico che l’opera stava per cominciare. Seduto sulla mia comoda poltrona, attento, subito venivo rapito dalle celebri note di Bellini…

Originaria della città di Catania, sembrerebbe che a dare il nome alla ricetta sia stato il commediografo siciliano, Nino Martoglio, il quale assaggiandola avrebbe esclamato “È una Norma!”, ad indicarne la suprema bontà. Perché non gustarla accompagnata da Pampinea?

Ingredienti

  • 500 grammi pomodoro
  • 400 grammi melanzana
  • 2 spicchi aglio
  • 100 grammi ricotta salata
  • q.b. olio per friggere
  • q.b. sale grosso
  • q.b. pepe
  • 350 grammi pasta di semola (di grano duro)
  • 1 mazzetto basilico
  • q.b. olio di oliva extra

 

Preparazione

  • Tagliare le melanzane a fettine rotonde dello spessore di 2-3 mm. Sistemarle, a strati, in uno scolapasta, cospargere ogni strato con sale grosso; appoggiare sopra un piatto con un peso e lasciare riposare per circa 1 ora, finché avranno rilasciato l’acqua amarognola.
  • Lavare i pomodori, incididendoli sulla base e immergendoli in acqua bollente per qualche istante; scolarli, sbucciarli, tagliarli a quarti e strizzarli leggermente per eliminare i semi e parte dell’acqua di vegetazione; metterli sul tagliere e tritarli con il coltello.
  • Scaldare in una padella 4 cucchiai di olio d’oliva, unire gli spicchi d’aglio sbucciati e schiacciati e farli dorare, quindi eliminarli.
  • Aggiungere i pomodori e qualche foglia di basilico spezzettata, salare, pepare e cuocere la salsa circa 15 minuti.
  • Sciacquare le fettine di melanzana per eliminare il sale in eccesso, poi asciugarle con carta assorbente da cucina.
  • Scaldare in una larga padella abbondante olio per friggere e immergere le fettine di melanzane, poche alla volta in modo che non si sovrappongano.
  • Scolare le fettine di melanzane su un largo piatto coperto con carta assorbente da cucina e regolare di sale.
  • Nel frattempo cuocere la pasta in abbondante acqua salata.
  • Versare 1 mestolino di salsa in una terrina calda, unire la pasta scolata al dente, unire con la salsa, le melanzane fritte e la ricotta grattugiata grossolanamente.
  • Servire subito la pasta alla Norma.

 

Birra Artigianale Pampinea

Questo piatto è suggerito per essere consumato in abbinamento a Pampinea, Birra Artigianale del Birrificio Decameron. Per conoscere le caratteristiche di questa Birra Artigianale invitiamo a leggere la pagina in cui sono riportati tutti i dettagli.

By | 2017-12-13T15:19:59+00:00 dicembre 10th, 2017|Pampinea, Ricettario dello Chef Fede|0 Comments

About the Author:

Lo Chef Fede
Amo la buona tavola. Amo condividerla con gli amici, e passare del tempo con loro a provare nuovi sapori, nuovi abbinamenti, nuove armonie. Le birre Decameron sono il mio modo di vedere il mondo. Sono la mia storia, i miei luoghi e le mie passioni. Sono il mio augurio di godere la vita con lo spirito della tradizione. Tutto sommato, Decameron, siamo un po tutti noi. E quindi, buona bevuta amici.

Leave A Comment

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.