Birra Artigianale e Orecchiette alle Cime di Rapa

UN PIATTO DELLA TRADIZIONE PUGLIESE

Birra Artigianale Decameron - Orecchiette alle cime di rapa

Con Nicola abbiamo girato praticamente tutta l’Europa in tenda e sacco a pelo. E ovviamente in Interrail. Non c’era stagione, tempo o “barriera linguistica” che lo fermasse. E che fermasse, di conseguenza, noi altri tre amici storici: io, Andrea e Aldo.

Ci stavamo pensando giusto qualche giorno fa, a casa di Nicola, davanti alla nostra classica Birra Artigianale. Quanti chilometri abbiamo macinato con i nostri zaini in spalla. Quante situazioni assurde, strane, paradossali e, a volte, anche rischiose abbiamo vissuto. Per esempio, la volta che ci trovammo in un campeggio in alta montagna, sotto una pioggia torrenziale che non rallentava per giorni e giorni e il fiume che scorreva impetuoso e gonfio a pochi metri da lì.

Oppure la volta che, da qualche parte in Germania od Olanda, ci unimmo per qualche giorno a un piccolo gruppo di altri ragazzi squatters. E un giorno, per puro caso, Nicola trovò delle confezioni di orecchiette in un alimentari e decise di preparare le Orecchiette alle cime di rapa per tutti. L’idea aveva un che di folle, ma lo assecondammo e ci impegnammo nell’aiutarlo a cucinare.

Le orecchiette riscossero grande successo in tutto il gruppo. Alcuni chiesero come prepararle anche quando noi saremmo andati via, e allora Nicola spiegò anche come impastare la semola e come aggiungere della mollica di pane abbrustolita per dare un tocco di sapore in più.

Abbiamo proprio passato delle gran belle avventure. Esperienze che non si dimenticano e che ci arricchiscono, anche quando semplicemente le ricordiamo.

Ingredienti

  • 1 kg di cime di rapa
  • Sale fino
  • 1 spicchio di aglio
  • Acciughe sott’olio
  • Olio extravergine d’oliva

Per le orecchiette

  • 200 gr. di semola di grano duro
  • Sale fino

Preparazione

Le orecchiette

  • Versate sul piano di lavoro la farina di semola di grano a fontana e aggiungete un pizzico di sale.
  • Al centro versate l’acqua a temperatura ambiente e iniziate a lavorare con le dita, impastando fino a ottenere un impasto omogeneo ed elastico.
  • Coprite l’impasto con un canovaccio e lasciate riposare a temperatura ambiente per circa 15 minuti.
  • Prelevate un filoncino dello spessore di circa cm. 1 e tagliate dei pezzettini di circa cm. 1 ciascuno.
  • Aiutandovi magari con un coltello, formate delle conchigliette trascinando ciascun pezzetto verso di voi e rigiratela su se stessa.
  • Ripetete il tutto fino a esaurimento dell’impasto.

Le cime di rapa

  • Pulitele, sciacquatele, scolatele e asciugatele, e prelevate solo le foglie interne e il fiore.
  • Mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua, salata a piacere.
  • Quando l’acqua inizia a bollire, lessate le cime di rapa (circa 5 minuti).
  • In una padella versate l’olio, uno spicchio d’aglio schiacciato in camicia e i filetti di acciughe scolati. A soffritto pronto, togliete l’aglio.
  • Aggiungete le orecchiette nella pentola con le cime di rapa e cuocete il tutto per altri 5 minuti.
  • Scolate le orecchiette e le cime di rapa direttamente nella padella con il soffritto.
  • Saltate brevemente e aggiustate con un pizzico di sale.
  • A vostra scelta, potete nel frattempo anche abrustolire gr. 50 di pangrattato in una padella con dell’olio, da aggiungere sulle orecchiette impiattate.

Birra Artigianale Pampinea

Questo piatto è suggerito per essere consumato in abbinamento a Pampinea, Birra Artigianale del Birrificio Decameron. Per conoscere le caratteristiche di questa Birra Artigianale invitiamo a leggere la pagina in cui sono riportati tutti i dettagli.

By | 2017-04-25T20:54:35+00:00 maggio 14th, 2017|Pampinea, Ricettario dello Chef Fede|0 Comments

About the Author:

Lo Chef Fede
Amo la buona tavola. Amo condividerla con gli amici, e passare del tempo con loro a provare nuovi sapori, nuovi abbinamenti, nuove armonie. Le birre Decameron sono il mio modo di vedere il mondo. Sono la mia storia, i miei luoghi e le mie passioni. Sono il mio augurio di godere la vita con lo spirito della tradizione. Tutto sommato, Decameron, siamo un po tutti noi. E quindi, buona bevuta amici.

Leave A Comment

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.