Birra Artigianale e Cioccolato

Birra Artigianale Decameron | Birra Stout

Birra e cioccolato. Quanta delizia in sole due semplici parole. Ma si possono gustare insieme? Ebbene sì! Una regola generale è quella di scegliere una birra dolce quanto il cioccolato che si vuole abbinare, sia esso fondente, al latte o bianco.

L’intensità di ciò che si mangia si può bilanciare o spezzare con la birra. Se un dessert al cioccolato è molto dolce, birre luppolate più amare gli daranno equilibrio così come un buon cioccolato bianco può attenuare una birra molto amara.

L’abbinamento deve considerare il cioccolato stesso: una mousse, una torta fudge o i tartufi sono preparazioni ricche che si accompagnano bene con birre scure e forti come le imperial stout e altre birre invecchiate in botte, con aromi di bourbon e vaniglia.

Un discorso a parte meritano quelle birre che includono il cioccolato nella propria ricetta come le stout o le bock. Il mastro birraio aggiunge cioccolato fondente, cacao assieme ai luppoli per dare alla birra la caratteristica che desidera, intenso o appena accennato. Nascono così le chocolate stout, chocolate bock, chocolate ale.

Le chocolate stout si hanno quando il birraio inserisce concretamente del cioccolato durante la creazione, oppure possono essere birre per i quali viene fermentato un mosto a base di malti scuri come ad esempio, il chocolate e i malti tostati in genere.

Ora possiamo avere anche la scusa e le linee guida per gustare insieme due irrinunciabili piaceri della tavola e del palato!

By | 2017-12-06T11:20:00+00:00 dicembre 6th, 2017|Pillole di Mastro Ka|0 Comments

About the Author:

Mastro Ka
La birra è passione. Una passione che cresce con il tempo. E con il tempo questa passione è cresciuta in me. Poi è diventata ricerca e scoperta delle tradizioni, dei sapori, delle culture e degli stili che caratterizzano questo mondo. Infine è diventata la mia vita: produrre una mia Birra Artigianale.

Leave A Comment

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.